Senza glutine Hostess-Stile Crunch Donettes

Per calmare i miei nervi quando ho un nuovo libro di cucina uscire, cuocere la mia strada attraverso le ricette in esso. È così che ricordo a me stesso che sì, ho sviluppato sviluppato sviluppato quindi testare, testare e riprovare ogni ricetta, e che funzionano tutti.

Lungo la strada, finisco anche per sviluppare alcune nuove ricette che avrebbero potuto essere nel nuovo libro, ma che onestamente non ho pensato in tempo. Con il mio nuovo libro di cucina, Snack classici senza glutine, nulla è cambiato.

Ho cotto un sacco di Cupcakes al cioccolato Hostess senza glutine e Twinkies (i Twinkies sono nel forno mentre scrivo!), e non ho potuto resistere a una ricetta di copycat per le donette di Crunch di hostess senza glutine.

Voglio dire, basta guardarli. Ma se vi trovate a resistere, abbiamo almeno 9 altre ricette ciambelle senza glutine. A ciascuno il suo. 🙂

Ti ricordi queste mini ciambelle Hostess? Sono quelli di torta gialla che sono conditi con quella briciola croccante-dolce che sa di miele e debolmente di cocco. Posso avere un amen?!

Le ciambelle possono essere fatte in una mini ciambella nel forno (le mie attuali padelle preferite sono quelle economiche fatte da Wilton), o in un creatore di ciambelle in miniatura elettrico. Il mio è il marchio Babycakes, e l’ho comprato da Kohl. Con un coupon. In vendita. Per quasi niente. E lo consiglio vivamente. Fa le ciambelle più carine e rotonde.

So che abbiamo già parlato del motivo per cui amo le ricette di copycat, ma penso che vada ripetuto. Essere in grado di duplicare uno spuntino preferito (o anche solo uno che non hai mai provato ma che hai visto sugli scaffali dei negozi di alimentari!) significa che nulla è fuori portata. Che se l’hai amato prima, puoi riaverlo indietro, il che crea un senso di possibilità in cui forse prima c’era tristezza. E significa anche che puoi e dovresti condividere i tuoi ricordi d’infanzia con i tuoi figli e nipoti. Lungo la strada, creerai nuovi ricordi che potranno poi condividere con loro. Fondamentalmente, stiamo salvando il mondo senza glutine, una barretta Twix alla volta. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.