Trends In The Construction Industry Outlook in 2021

The overall construction industry outlook for 2021 varies by country and region. Ad esempio, GlobalData prevede una crescita del 3,2% per il settore a livello mondiale nel 2021. Questa è la crescita più lenta in un decennio, ma l’industria non è lenta ovunque. Sebbene il Medio Oriente sia in recessione, i funzionari cinesi stanno intensificando gli investimenti infrastrutturali per evitare condizioni simili in quel mercato.

Per quanto riguarda le tendenze più ampie del settore delle costruzioni, il 2021 sarà un anno che mostra alcuni temi comuni che diventano più evidenti a livello globale. Qui ci sono nove da guardare, ognuno dei quali probabilmente influenzerà il settore delle costruzioni nel suo complesso, così come i suoi dipendenti.

Costruzione modulare

Alcune stime indicano che il valore del mercato delle costruzioni modulari salirà fino a $157 miliardi entro il 2023, ma questa tendenza sta già mostrando capacità di resistenza. Si tratta di costruire i moduli di un edificio fuori sede, quindi trasportarli alla destinazione per il montaggio. Questo metodo spesso riduce i costi e accorcia la tempistica di costruzione.

Marriott prevede di aprire l’hotel modulare più alto del mondo all’inizio del 2021. Sarà caratterizzato da 26 storie e sarà costruito in soli 90 giorni. I progetti che includono la costruzione modulare consentono agli sviluppatori di finire più velocemente di prima, il che potrebbe ripagare durante i periodi di boom o quando le richieste del settore cambiano rapidamente.

Stampa 3D

La stampa 3D costruisce elementi strato per strato e in genere molto più veloce ed economico rispetto ai metodi convenzionali. Il settore delle costruzioni ha mostrato un notevole interesse per la stampa 3D e le persone che vi lavorano continueranno probabilmente a vedere cosa è possibile nel 2021.

La stampa 3D nella costruzione dovrebbe comportare molto di più della creazione di pezzi destinati a impressionare. In Messico è in corso la costruzione di 50 case stampate in 3D. Una stampante specializzata può creare ogni dimora in circa un giorno.

Molte discussioni sulla stampa 3D nei centri di costruzione sul fatto che la tecnologia potrebbe essere un modo realistico per affrontare la crisi immobiliare. Il metodo è particolarmente intrigante considerando la riduzione del lavoro e del tempo che porta. Nel 2018, un team di quattro persone associato ai Marines ha utilizzato la stampa 3D per realizzare un edificio di caserme in cemento in sole 40 ore. I metodi tradizionali di solito richiedono 10 persone che lavorano per cinque giorni per costruire la struttura in legno.

A causa di esempi come questi e altri, la stampa 3D dovrebbe continuare a rinnovare il settore delle costruzioni nel 2021 e oltre.

Sostenibilità Innovazioni

Le richieste dei clienti di costruzione spesso includono specifiche di sostenibilità, soprattutto se i clienti vogliono ricevere designazioni eco-compatibili o crediti d’imposta. La tendenza sostenibile nell’edilizia non mostra segni di rallentamento quest’anno. Inoltre, i nuovi sviluppi offrono alle persone ancora più opzioni per strutture compatibili con il pianeta.

I ricercatori della Heriot-Watt University hanno recentemente partecipato a un programma della BBC per mostrare un nuovo tipo di mattone. Si chiama K-Briq e il prodotto pionieristico produce solo un decimo delle emissioni di CO2 associate ai mattoni convenzionali. Sebbene pesi, appaia e funzioni allo stesso modo di un mattone tradizionale, la composizione di K-Briq è composta per il 90% da materiali di scarto di cantiere e demolizione riciclati.

Anche i professionisti del settore delle costruzioni sono entusiasti del potenziale del legname di massa per l’edilizia sostenibile. Quel materiale cattura naturalmente il carbonio, che rimane intrappolato all’interno del legno fino a quando l’edificio degrada o viene distrutto. Le tendenze del settore delle costruzioni sostenibili nel 2021 dovrebbero rimanere temi caldi, soprattutto perché le persone diventano più preoccupate per i cambiamenti climatici e come mitigarli.

Esoscheletri

I lavori di costruzione possono essere estenuanti sul corpo, soprattutto perché richiede alle persone di stare in piedi e svolgere attività fisiche faticose per la maggior parte dei loro giorni lavorativi. Questi aspetti della carriera hanno incoraggiato le aziende a indagare utilizzando esoscheletri per i loro lavoratori.

Alcuni addetti alle costruzioni usano guanti elettrici per migliorare la forza di presa e la destrezza quando eseguono compiti come la perforazione. Tuttavia, la maggior parte degli esoscheletri sono più estesi e appaiono come tute per tutto il corpo. Un esoscheletro ad uso industriale offre un’amplificazione di forza da 20 a 1, il che significa che hefting 200 libbre sembra sollevare solo 10 a chi lo indossa.

Alcuni lavoratori giapponesi indossano esoscheletri per continuare a lavorare oltre l’età pensionabile. Detto questo, con l’intenso lavoro richiesto dal settore delle costruzioni, è facile vedere come gli esoscheletri potrebbero essere utili a qualsiasi età, in particolare per ridurre le lesioni legate allo sforzo.

Robotica

I robot stanno producendo impatti in settori che vanno dall’agricoltura alla medicina. Queste macchine ad alta tecnologia hanno, non a caso, rovesciato il settore delle costruzioni troppo. Alcuni modelli consentono ai lavoratori di eseguire le attività di layout nei siti in modo più efficiente rispetto ai sistemi meccanici tradizionali, ad esempio.

Esiste anche il potenziale per l’industria delle costruzioni di familiarizzare con i robot collaborativi, chiamati anche cobot. I cobot rappresentano uno dei più importanti progressi della robotica recente per molte ragioni, tra cui la loro configurazione plug-and-play e il fatto che sono mobili anziché fissi.

I robot potrebbero aiutare i progetti di costruzione a rimanere nei tempi previsti e finire sotto budget. Tuttavia, le aziende interessate devono indagare quali macchine hanno più senso per aiutare con compiti che richiedono tempo o che richiedono manodopera.

Imprese di costruzione che assumono più lavoratori

Nonostante la lenta crescita prevista per quest’anno, un recente studio dell’Associated General Contractors of America e Sage Construction and Real Estate ha dimostrato che le imprese di costruzione intendono espandere la propria forza lavoro in 2021. La ricerca ha indicato che il 75% delle imprese aumenterebbe il proprio organico nel 2021.

Tuttavia, quasi un quarto degli intervistati (22%) si aspettava sfide di assunzione quando tentava di riempire posizioni vacanti. Essi hanno riferito che i lavoratori di sourcing per posizioni artigianali salariati e orarie sono eccezionalmente difficili. Questi ostacoli sono probabilmente il motivo per cui la robotica, la stampa 3D e la costruzione modulare stanno diventando più ampiamente utilizzati nella costruzione.

Maggiore interesse per le attrezzature usate e noleggiate

Le imprese di costruzione continueranno a prendere in considerazione l’affitto di attrezzature o l’acquisto di merci usate invece di acquistare cose nuove. Queste scelte sono le tendenze del settore delle costruzioni per 2021 perché entrambe consentono alle aziende di tenere il passo con i progressi tecnologici a prezzi più bassi.

Le attrezzature noleggiate, in particolare, consentono alle imprese di costruzione di verificare se macchine diverse offrono i profitti previsti. Se lo fanno, i rappresentanti possono prendere decisioni in seguito sull’opportunità di acquistarli. Allo stesso modo, le attrezzature usate sono spesso rese disponibili con gli ultimi aggiornamenti software e mantenute in buone condizioni, rendendo le opzioni non del tutto nuove attraenti per le aziende che vogliono rimanere competitive risparmiando denaro.

I dispositivi di protezione ridisegnati per le donne

I dispositivi di protezione individuale (DPI), come i giubbotti di sicurezza, sono stati realizzati principalmente per il corpo degli uomini fino a poco tempo fa. Ciò significava che le donne non avevano altra scelta che indossare attrezzi scomodi che spesso presentavano rischi per la sicurezza perché erano così sciolti.

Nel Regno Unito, un marchio chiamato Multiplex ha recentemente iniziato a offrire un gilet da donna bicolore per i lavoratori edili in ruoli di supervisione. Non era precedentemente disponibile in una versione di dimensioni per le femmine. Allo stesso modo, Skanska ha visitato più cantieri per ottenere feedback su diversi giubbotti realizzati per corpi femminili. Dopo aver commesso a creare nuovi indumenti per le femmine, ora ha personalizzato abbigliamento.

I professionisti delle costruzioni dovrebbero aspettarsi progressi continui in questo settore. C’è una continua enfasi sulla diversità nella società di oggi, e anche se le donne sono minoranze nel settore delle costruzioni, sono preziosi contributori e hanno bisogno di attrezzature protettive che le mantengano al sicuro ed è adatto per il lavoro che svolgono.

Tecnologia che mantiene bassi i costi del progetto

Sebbene un’ampia varietà di problemi e inefficienze possa rendere i progetti troppo costosi, gli esperti del settore hanno pesato nel dire che la tecnologia potrebbe ridurre quegli eccessi di bilancio. Ad esempio, i droni possono catturare foto ad alta risoluzione di un sito più velocemente di altri metodi e la realtà virtuale può consentire ai clienti di vedere come sarebbero le nuove aggiunte prima che i professionisti della costruzione inizino a lavorarci.

Le imprese di costruzione continueranno a scegliere la tecnologia per supportare le loro esigenze di lavoro, risparmiare tempo e migliorare i processi. Tuttavia, mentre si cercano opzioni che raggiungano tali obiettivi, molti vorranno anche la certezza che gli investimenti avranno effetti positivi sui costi del progetto.

Le tendenze del settore delle costruzioni nel 2021 avranno impatti duraturi

Questo elenco offre un assaggio di alcuni aspetti del settore delle costruzioni che modelleranno il resto. Poiché gli argomenti trattati qui acquisiscono maggiore attenzione, le persone dovrebbero anticipare che molti di loro cambieranno per sempre il modo in cui i marchi di costruzione mantengono felici i clienti e gestiscono le loro operazioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.